Sospesa l’attività del Cavs Covid di Varallo. La Struttura rimane a disposizione in caso di necessità

VaralloIl Cavs Covid di Varallo, struttura preziosa durante la fase dell’emergenza covid, al momento non ospita più pazienti che necessitano di assistenza. Per tale ragione l’Asl di Vercelli ha deciso di sospendere le attività  svolte fino ad ora. Qui sono stati ospitati i pazienti covid positivi, dimissibili dall’ospedale, che necessitavano di trascorrere una ulteriore fase di convalescenza dalla malattia. 

Il Cavs di Varallo potrà essere riutilizzato in futuro in caso ci fosse la necessità. Intanto continueranno ad essere svolte attività di assistenza infermieristica e infermieristica di famiglia e di comunità.

Ringraziamo il sindaco di Varallo e Presidente della Provincia Eraldo Botta per la disponibilità e la collaborazione. Una sinergia che si è rivelata fondamentale nelle settimane più calde dell’emergenza e grazie alla quale è emersa l’importanza strategica e di supporto di tali realtà territoriali. 

ASL VC - Azienda Sanitaria Locale di Vercelli
Sede Legale: C.so Mario Abbiate n. 21 - 13100 - Vercelli
Telefono centralino: 0161-593111 - Centralino Borgosesia: 0163-426111
E-mail certificata: aslvercelli@pec.aslvc.piemonte.it - CODICE FISCALE E PARTITA IVA 01811110020

Codice Unico Ufficio di IPA dell'A.S.L. "VC": UF9H8T

                    Redazione sito web a cura Settore Comunicazione ASL VC - Informativa sulla Privacy Logo di certificazione dell'accessibilità del sito secondo gli standard W3C tripla A